Cerca
NomeCodiceDescrizione
Nome+DescrizNome+Codice
Blog Mondo Troll
Clicca per Mondo Troll su Facebook
Clicca per Mondo Troll su Instagram
Click to translate the page
Inizio » Catalogo Clienti: Cosa Dicono di Noi Orario negozio  |  Dove siamo  |  Scheda cliente  |  Carrello  |  Acquista  |  FAQ   
I Workshop di Mondo Troll
Magia in Primo Piano - Close Up Magic
Effetti di magia che accadono sotto il naso dello spettatore
Sabato 25 Maggio 2013 Vicenza
con Maurizio Cecchini
"Micromagia" è il nome infelice dato ad un genere che non ha niente da invidiare alla scena. Nasce in America col nome di Close-up (primo piano) perché gli effetti di magia a cui si assiste si susseguono rapidi, visuali, e accadono sotto il naso dello spettatore, se non nelle sue stesse mani, coinvolgendolo direttamente. Oramai sono circa il 90% i maghi che si dedicano e specializzano nel close-up, gli stessi che poi si esibiscono ad un banchetto, un buffet, una convention e ultimamente, grazie alla tecnologia, persino in teatro! Per molti sono sufficienti un mazzo di carte e alcune monete, ma si può spaziare in tutti i generi della magia. Questo workshop si occupa del close-up “degli oggetti (e temi) tradizionali del mago” e si rivolge a chi ha deciso di frequentare la magia con una certa assiduità e impegno così da poter affrontare la "tecnica del close-up". Tra gli effetti che propongo alcuni si svolgono al tavolo, altri in piedi. Alcuni sono più "parlati" altri possono fare a meno della parola. Alcuni sono effetti a sé stanti, altri, vere e proprie routines.* Questo per cercare di soddisfare "tutti i palati". Tranne il trucco dei bussolotti tutti gli altri sono inediti, ossia è la prima volta che li spiego in un workshop. (*) Una routine, non è un effetto isolato di breve durata, ma una composizione di tanti effetti legati armonicamente fra loro così da formare un piccolo spettacolo. In genere di manipolazione.
Programma della giornata:
Introduzione
Gli strumenti del close up
Gli scopi
Il vestito
Le mani
Il testo
Impostazione di un repertorio

MAGIA con le MONETE

“Le monete attraverso il tavolo”

[Livello avanzato]

Quattro monete passano una per volta in modo inspiegabile attraverso il tavolo in un bicchiere. Per quanto lo stesso effetto sia ripetuto per 4 volte il mistero resta inalterato.
Un classico della magia da un maestro della manipolazione.

Tecniche utilizzate:
Impalmaggio alle dita
Impalmaggio all’italiana
Tecnica del lapping
Il lap Slydini
Il lap Oullet

“Le monete viaggianti”

Quattro monete passano una per volta da una mano al bicchiere tenuto dall’altra mano.

[Livello medio]

Tecniche utilizzate:
Il lancio Ken Brooke
Impalmaggio classico
Shuttle pass



MAGIA con le CARTE

“Out of this world”

Definito ‘il più bel trucco di carte del XIX secolo’. Il prestigiatore, su indicazione dello spettatore, serve sul tavolo di dorso una per volta tutte le carte, dividendo così il mazzo in due parti. Inspiegabilmente tutte le rosse si ritrovano da una parte, tutte le nere dall’altra.
Questa è la versione originale. Nulla a che vedere con la mia versione semplificata che ho spiegato nel workshop sul gioco d’azzardo.

“La carta immaginata”

Una carta memorizzata dallo spettatore (e che quindi il prestigiatore non ha modo di conoscere) viene individuata senza che si possa immaginare come. E’ il gioco che presento ai miei colleghi maghi. Non richiede essuna manipolazione, si può utilizzare un mazzo preso a prestito, ma richiede un certo allenamento. E’ la prima volta che lo spiego in un workshop.

Miscuglio nel cavo della mano con controllo


MAGIA di DIVERSO GENERE

“Memoria prodigiosa”

Volevo inserire un effetto di lettura del pensiero. Poi ho pensato che spacciarvi per chi ha una super memoria potesse darvi meno imbarazzo e farvi risultare più credibili. Non vi spaventate, non ha niente a che vedere con la mnemotecnica ! E’ un trucco. E tra quelli di super memoria questo li batte tutti. Non voglio svelarvi in anticipo di cosa si tratta per non guastarvi la sorpresa.

“Il trucco dei bussolotti e delle palline”

Un trucco che ha sempre successo quando lo propongo nei miei workshop. Nonostante la sua difficoltà. E’ il trucco d’ammissione in molti circoli magici. Contiene tutti i principi e gli effetti della magia. Mi diverto a farlo. Mi diverto a spiegarlo. E tutte le volte non c’è mai abbastanza tempo per lavorarci sopra. Per questo lo voglio riproporre. [Livello avanzato]

Gli strumenti :
I più usati modelli di bussolotti (Fox, Bertram,Cellini)
Le palline (formato e tipo)
La bacchetta
Il tappeto

Versione 1 “Il trucco dei bussolotti e delle palline”
[livello base]

Un passo avanti (one step ahead)
Tecnica di “servizio dei bussolotti”

Versione 2 (completa) “Il trucco dei bussolotti e delle palline”
[livello avanzato]

Scambio iniziale di una pallina (utility switch)
Carico Miller (toss up load)
Finto deposito Carney
Finto deposito in bussolotto (Vernon)
I carichi finali
Quali usare e perché
L’azione “in transito” di Ascanio
Misdirection e psicologia (cenni)
La gag della pallina in bocca
L’illusione del bussolotto bucato
Adattare il trucco alle differenti location (ristorante,strada,teatro)

“Odissea di un anello”

[Livello avanzato]

Una cordicella viene fatta esaminare. Un anello è preso in prestito. L’anello attraversa più volte la cordicella in modo sempre più spettacolare. Fino a sparire. Verrà ritrovato da tutt’altra parte. Con quasi niente realizzate un numero che potete presentare ovunque.
Nel repertorio dei più talentuosi maghi del close up.

Tecniche base della manipolazione di un anello
Impalmaggio alle dita
Edge grip (tenuta medio pollice)
Passaggio segreto dal pollice al pugno
Tourniquet (finto deposito)
Presa per caduta

“Miracolo al Caffé”

Quattro zollette di zucchero spariscono e riappaiono misteriosamente sotto un tovagliolo.
Trucco di grande effetto che può essere improvvisato al bar o far parte di un vera e propria
serata di close up.

[Livello base]

DUE CLASSICI della MAGIA con le SIGARETTE

“Odissea”

Una sigaretta presa in prestito viene rotta in tre pezzi. Più volte uno dei pezzi è messo da parte ma misteriosamente raggiunge sempre gli altri due. Alla fine la sigaretta torna integra e può essere restituita allo spettatore.

Impalmaggio sigaretta
Il carico
Lo scambio

“La banconota nella sigaretta”

Una banconota presa in prestito sparisce. Il suo numero di serie è stato annotato. Uno spettatore offre una sigaretta al mago che dopo averla accesa sente qualcosa di strano... La sigaretta è rotta e al suo interno viene ritrovata la banconota. Il numero di serie corrisponde.


Per poter seguire proficuamente il workshop, Mondo Troll fornirà ai partecipanti, già compreso nelle spese d'iscrizione:


4 monete da mezzo dollaro
1 mazzo Bicycle
1 set di bussolotti (3)
1 bacchetta magica
1 cordicella lunga 80 cm e ø 4mm


Per poter seguire proficuamente il workshop è indispensabile inoltre avere con sé il seguente materiale:


1 bicchiere di vetro cilindrico
3 palle (o tre frutti) che entrino fino a nascondersi nei bussolotti
1 anello, la fede nuziale è l’ideale, ma qualsiasi altro anello non troppo fino va bene.
Delle sigarette con filtro


Materiale non indispensabile (ma da portare se lo si ha):


1 tappetino per magia (non è indispensabile ma aiuta)*

(*) Lo puoi trovare direttamente in vendita presso Mondo Troll il giorno del workshop.
Informazioni:
Quando: Sabato 25 Maggio 2013
Dove: Presso Mondo Troll - Via Zamenhof 390 - Vicenza
Come arrivare: Ecco le indicazioni per raggiungerci dalla stazione + autobus tempo circa 30-45 minuti (se le coincidenze sono fortunate).

Dalla stazione prendere l'autobus linea 1 - direzione TORRI,
chiedere all'autista, e scendere alla fermata vicino Villaggio Americani (non caserma Ederle) - FORO BOARIO,
poi a piedi proseguire in direzione autostrada x 500 metri,
girare a destra e passare davanti a BUFFETTI e poi all'albergo ARIES,
passato l'albergo girare a destra, lì inizia via Zamenhof,
proseguire per circa 2 km finchè trovi un dosso rallentatore di traffico,
girare a destra e tra due capannoni, al numero civico 390 (attenzione da un lato della strada trovi i civici pari sull'altro lato i civici dispari) ci trovi (vedi anche un'insegna di tre metri con scritto MONDO TROLL).

Qui trovi piantina della zona: dove siamo
Ma di solito consigliamo di prendere un taxi dalla stazione al costo di circa 10-13 euro.

SE VIENI IN CAMPER

La migliore area è:
Area attrezzata sosta camperweb in Via Bassano, vicino stadio; a due passi centro storico. Assistita, recintata, servizi, collegata ogni 10 minuti al centro storico con bus navetta linea 10. A pagamento: euro 4,50/24/h compreso camper service e biglietto bus navetta A/R per il centro storico fino a 5 persone; euro 1,50 solo sosta notturna (19,00 - 9,00). Segnalata da Camping Club Palladio.
Coordinate GPS N 45°32.590 E 11° 33.534

Dall'area arrivate a noi in circa 10-15 minuti.

Oppure vicino a noi ci sono i parcheggi delle ditte, non sono attrezzati e siamo in zona industriale quasi deserta di sera.
Orario: Inizio 9.30, fine 18.00. Pausa caffè mattino e pomeriggio. Intervallo per il pranzo dalle 12.30 alle 14.00
Costo: Euro 120 che include caffè, pranzo, bevande. Durante il workshop verrà realizzato un video che sarà messo in vendita nelle settimane successive. A tutti i partecipanti verrà consegnato un attestato di frequenza al workshop.
Per chi ha necessità di alloggio: clicca qui, scorri la pagina fino in fondo, inserisci Vicenza e avrai una lista degli alloggi di Vicenza.
I due hotel da cui è possibile raggiungere Mondo Troll a piedi sono Hotel Aries e Hotel Victoria.


Chi effettua il versamento prima del 60° giorno della data del workshop ha lo SCONTO DEL 20% (quindi 96 euro).
Chi effettua il versamento dal 59° giorno al 30° giorno prima della data del workshop ha lo SCONTO DEL 10% (quindi 108 euro).
Chi effettua il versamento dal 29° giorno in poi, paga la quota intera.
Come iscriversi: Primo: chiedere se c'è disponibilità posto tel 0444-913784, oppure scrivendo un'email a
indirizzo email

Secondo: versare della quota d'iscrizione tramite:
1. c/c postale 36391324 intestato MONDO TROLL S.N.C. DEI F.LLI MICHELOTTO PAOLO GABRIELLA E STEFANO - Via Zamenhof 390 - 36100 Vicenza.
2. Bonifico bancario: Cassa Risparmio Veneto Spa - Filiale: 36040 Torri di Quartesolo (VI)
IBAN IT07H0622560801000000501870
Nome: Mondo Troll snc - Via Zamenhof 390 - 36100 Vicenza
3. Carta di credito. Puoi effettuare il pagamento sicuro e certificato, cliccando sull'icona della tua carta di credito che vedi nel link seguente:
pagamento con carte di credito

E seguendo le istruzioni passo passo.
Ricordati di indicare che paghi per il workshop e il tuo nome.

Terzo: mandare copia della ricevuta via fax al numero 0444-913784 o via email a
indirizzo email

Insieme mandare anche nome, cognome, indirizzo, telefono, eventuale email. Chi ha bisogno di fattura deve mandare tutti i dati fiscali (compresa p.iva e cod. fisc).

I posti vengono assegnati solo a chi manda la conferma del pagamento.

In caso di mancata partecipazione la quota sarà restituita, dedotte 10 Euro per spese amministrative, SOLO se la disdetta arriva almeno 1 settimana prima dell'inizio del workshop.
Termine iscrizioni: Raggiunti i 15 iscritti. I posti saranno assegnati in ordine cronologico d'iscrizione.
Chi è: La storia di Maurizio comincia nel 1969, quando a 9 anni inizia ad appassionarsi alla magia. La sua storia professionale invece inizia nel 1983, anno in cui passa l’audizione per entrare alla “Scuola di recitazione” del Teatro Stabile di Genova. Diplomato nel1986 è subito scritturato dal Teatro della Tosse. L’anno seguente entra nella compagnia del Teatro Stabile di Genova dove dal 1987 al 1990 si alternerà come attore e prestigiatore in: Goldoni, Dürrenmatt, Shakespeare, insieme a: Ferruccio De Ceresa, Renzo Montagnani, Luca Barbareschi, Elisabetta Pozzi.
Nel 1992 si trasferisce a Roma. E’ con il Teatro Stabile dell'Aquila nelle “Mille e una notte”. Lavora con Eurodisney di Parigi (1996). Per il Teatro di Roma è con Aroldo Tieri e Giuliana Lojodice nel “Contafavole”(1997) per poi condurre un laboratorio teatrale “P.Gabrielli” rivolto ai ragazzi con handicap e non, coi quali mette in scena un testo di Aristofane.
Scrive e presenta “Magicomico” il suo primo spettacolo di magia per ragazzi
collaborando con la Biblioteca Centrale Ragazzi di Roma.
Nel 1998 nasce “Slapstrick”, la magia per il teatro di strada, che partecipa a tutti i più importanti festival del genere: "Buskers" di Ferrara, "Mercantia" di Certaldo, "Napoli strit festival", sotto il tendone di "Circumnavigando Festival " a Genova insieme a Jango Edwards. Per tre anni consecutivi (2002-04) è invitato in Brasile all' "Areoclube festival de rua".
Prende corpo l'idea di una magia usata più per raccontare, e ritorna al teatro con: “Il giro del mondo in 80 magie” che approda a svariate rassegne, fra cui: "La Versiliana" (1999), il "Festival Teatro Ragazzi" di Guardea (2001),"Tè a Teatro"a Bucine nel 2002.
La sua collaborazione con Mondo Troll inizia nel 2006, dopo un tour di conferenze
nei circoli della magia organizzato dal “Club Magico Italiano”. Nel 2008 fonda l’associazione “Teatrintasca” con la quale si occuperà di formazione. Nel 2009 scrive e debutta con “Five” al festival ABC di Livorno. Nel 2010 si trasferisce a Parigi, dove vive attualmente e dove dal 2012 conduce il suo laboratorio stabile di magia per ragazzi per il Comune di Parigi.
Ha partecipato a diversi programmi televisivi fra cui: "Il martin pescatore"(Rai 3),"I fatti vostri"(Rai 1) "I re maghi"(Rai 2)"Spazio Ippoliti" (Rai 3) e più recentemente “Cartoon Magic” su Rai 2.

E' autore dei dvd:
Street Magic

Magia per le feste di compleanno

Magia Impromptu

Diventa l'esperto del gioco e delle scommesse

Magia con le monete
Continua
Mondo Troll snc Via Ludovico Lazzaro Zamenhof 390 - 36100 Vicenza (VI) ITALIA - C.F. e P.Iva 02563620240
Chiusi Domenica e Lunedì. Aperti da Martedì a Sabato: 9-12:30 16-19 - tel ++39-0444-913784