il nuovo gioco La Fattoria di Mondo Troll Creazioni

di Paolo

Effetto
Mostri ai bambini una fattoria. La apri e il suo interno è disegnato in b/n. Chiedi perciò ai bambini di aiutarti a colorarla magicamente. Con parole e gesti magici ottieni il risultato, ma mancano gli animali. Allora chiedi ai bambini di aiutarti a farli apparire, ma non ottieni nulla. Quindi prendi le carte con i disegni degli animali (e di cui tu interpreti i versi in maniera sbagliata, sempre corretto dai bambini) della fattoria e chiedi al gatto di aiutare i bambini con la magia. Fai tenere la carta del gatto, girata, ad un volontario. Alla fine gli animali appaiono sulla fattoria, ma manca proprio il gatto. Però esso appare dietro alla fattoria sbirciando di qua e di la, inizialmente non visto proprio da te che tieni la fattoria in mano. Poi te ne accorgi anche tu e lo prendi per L’orecchio. La carta con il disegno del gatto, tenuta dal volontario, alla fine viene girata ed appare solo la sagoma grigia dell’animale. Ottimo gioco per far urlare e partecipare e divertire i bambini.

Realizzato a colori in materiale plastificato per una lunga e soddisfacente utilizzazione.


Questo il video di come L’amico Mirko Magri utilizza la sua variante personale dello stesso gioco.

Linkato con sua autorizzazione.

Qui la scheda completa del gioco:

http://mondotroll.it/catalog/product_info.php?products_id=9079

commenti e foto del workshop Magia per Ridere con Mirko Magri 24 novembre 2012

di Paolo

ecco i COMMENTI DEI PARTECIPANTI:

molto interessante perchè mi ha dato molti spunti che mi saranno utili nella mia attività di clown di corsia

Mirko è una persona splendida, è stata una fortuna averlo conosciuto. Complimenti!

Cose semplici e fattibili.

c’è stato molto divertimento, dolcezza, insegnante competente e di ottima professionalità. Gli argomenti molto bene assortiti tra teoria, pratica ed esperienza personale.

Molto interessante sia per L’aspetto tecnico che relazionale. Tranquillità e ironia e fluidità.

Interessante, stimolante, divertente.

Semplicemente divertente e molto professionale. Ad un certo punto avevo le lacrime dal ridere.

E’ sempre un piacere lavorare con voi, entusiasmante, magico, carico.

Mi sono divertita da morire!! Bravissimo.

Bel corso con tante gag. Sicuramente utile e interessante.

Fantastico. Super workshop.

Una boccata d’aria fresca al mio repertorio e una carica di energia ed entusiasmo, con un pizzico di dolcezza.

Stupendo. Molto istruttivo.

Divertente – istruttivo – buono.

Tutto molto bello, professionale e “mirato”.

Magico, stupefacente.

Workshop interessante, istruttivo, divertente.

Una magia comica aiuta la vita.

Un tuffo nelL’infanzia.

Magico e poetico!

Molto molto bello – costruttivo – istruttivo. Insegnante fantastico. Grazie Mondo Troll.

E’ stato molto stimolante, molto chiare le dimostrazioni e spiegazioni di Mirko. Bravo!!! Molto coinvolgente ed esaustivo. Spero di poter partecipare ancora ai vostri workshop!

Qui tutte le foto:

http://mondotroll.it/gallery/main.php/v/magiaperridere24novembre2012/?g2_enterAlbum=1

Nuovo workshop Magia con le Palline di Spugna 23 marzo 2013

di Paolo

Sabato 23 Marzo 2013 presso la nostra sede a Vicenza, abbiamo organizzato il workshop “Magia con le Palline di Spugna” – Dalle basi allo spettacolo – con Maurizio Cecchini.

magia spugne maurizio cecchini
magia spugne maurizio cecchini

La magia con le palline di spugna è un genere piuttosto recente e aggiunge subito colore freschezza e simpatia al repertorio classico e un po’ vecchio stile del mago. Purtroppo, un po’ come i palloncini, tutti le vogliono fare, così assistiamo sempre ai soliti due passaggi, spesso eseguiti in modo maldestro. Invece il repertorio delle palline di spugna è ricco, permette molti trucchi classici rubati alle monete o altro, e allo stesso tempo ha generato degli effetti unici e innovativi sfruttando sapientemente le peculiarità della spugna. I bambini le adorano ma non solo loro, perché offrono un tipo di magia visuale, partecipativa e divertente. Ho già trattato l’argomento in altri miei workshop ma mai come ora il programma è stato così nutrito. Dalle basi allo spettacolo, in modo che sia il debuttante che il mago provetto ne possano godere.

Programma della giornata:

Introduzione
Gli strumenti protagonisti : le palline (colori e formati)
Gli accessori che le accompagnano (bacchetta, bowl, purse frame, suono, etc.)
Le palline truccate
Il segreto

LA TECNICA
Impalmaggi:
alle dita
contro il palmo
al pollice (italiana)
pinzata (fra le dita)
a pressione
indice e mignolo

Sparizioni:
con 2 dita
naturale
totale
pinzata
con la bacchetta

GLI EFFETTI

APPARIZIONI
Sullo spettatore:
dalla giacca
dalla manica
dal risvolto
Nella mano dello spettatore:
l’aggiunta segreta
gestire la mano dello spettatore
Apparizioni classiche:
raccolta di particelle
Purse frame:
tenuta Purse
posizione di apertura
flash illusivo
estrazione a carico
Sdoppiamenti:
sdoppiamento aereo
sdoppiamento sul tavolo

CARICHIOvvero: dove nascondere ciò che si vuol far apparire, e come impadronirsene senza farsi beccare’!
Con la giacca:
risvolto
clips
penna servente
Col gilé:
presa classica
uso della cravatta come servente
In maniche di camicia:
piegatura del braccio
colletto
Seduti:
carico improvvisato
La presa:
distogliere l’attenzione (misdirection)
la parola soccorre il gesto
la parola rende invisibile il gesto
PRODUZIONI
Produzione continua
Produzione palline dalla bocca:
lo scambio
produzione pallina di diverso colore
variante del cappello
Trasposizioni:
una in tasca, due nella mano
contiamo fino a dieci
pop-up move
LO SPETTACOLO
GAG
trasposizione visibile o invisibile?
le palline che suonano
sturalavandini
ROUTINE
Due parole prima di tuffarci nelle danze
struttura di una routineutile per la composizione di una tua routine personale
differenze secondo lo spazio e il tipo di pubblico
iniziare
il finale
Effetti con palline speciali:
la pallina che diventa un cubo
la pallina che ingrandisce
l’apparizione di tante piccole palline
Le routine:
La tazza e le palline (routine per il close up)
Palle? (routine per il teatro di strada)
Extra (routine per la scena)
Le palline sopra la testa

Per poter seguire proficuamente il workshop, Mondo Troll fornirà ai partecipanti, già compreso nelle spese d’iscrizione:
4 palline di spugna rosse (o di altro colore) da 2 o 1½
1 pallina di colore diverso (stesso diametro delle 4)
Purse frame (borsellino senza la sacca)
Una bacchettina

Qui la scheda completa:

http://mondotroll.it/catalog/workshop.php?id=138

nuovo workshop Professione Animatore 9 marzo 2013 con Graziano Roversi

di Paolo

sabato 9 marzo 2013 abbiamo organizzato il workshop Professione Animatore con Graziano Roversi.

Il workshop ha lo scopo di introdurre ed approfondire le tecniche basilari dell’animazione da villaggio turistico, un posto magico dove le persone dimenticano i problemi quotidiani e pensano unicamente a divertirsi Verranno esaminati tantissimi giochi, gag, momenti di intrattenimento da usare per affrontare le più disparate situazioni di animazione, dalla spiaggia alla piscina, dal ristorante al teatro. Un buon animatore è colui che ha una valigetta piena di colori e riesce sempre, mischiandoli, ad ottenere la tonalità migliore per colorare e condire ogni evento.

Qui la scheda completa:

http://mondotroll.it/catalog/workshop.php?id=141

Commenti e foto del workshop Baby Dance e giochi musicali con Graziano Roversi

di Paolo

ecco i commenti dei partecipanti al workshop di Baby Dance e Giochi Musicali di sabato 10-11-12 con Graziano Roversi.

workshop baby dance graziano roversi mondo troll 10-11-120075

COMMENTI DEI PARTECIPANTI

Veramente bello. Perfetto!

Coinvolgente, divertente, meraviglioso.

Bello, coinvolgente, semplice e stimolante. Grazie!

Molto bello, coinvolgente. Sono contenta di aver partecipato, spero di essermi sbloccata… un minimo!

Piacevole e costruttivo. Buon insegnante e divertente.

Molto bello – Utile – Molto approfondito.

Molto interessante, tante nuove belle idee per far divertire i bimbi. Un grande professionista e intrattenitore, sa gestire ogni situazione. Tutto ok.

Ho imparato cose nuove e stimolanti, la giornata mi è “volata”. Molto interessante e condotto ottimamente dall’insegnante. Pratico – Stimolante – Interattivo.

Costruittivo. E’ un insegnante no problem che insegna senza appesantire la giornata. Piacevole.

Gentilezza e qualità del workshop indiscutibili. Si porta comunque un bel bagaglio di allegria e conoscenza a casa.

Yessa! Ottima scelta, bravo animatore, molto coinvolgente. Mi è piaciuto molto perchè è stato molto pratico, si è potuto mettere subito in pratica le “nozioni” spiegate.

Coinvolgente, giusto per chi svolge attività di animazione con bambini e non solo, ideale per scoprire attività divertente e originali.

Preparato, sa trasmettere contenuti importanti per chi svolge questa professione.

Workshop che definirei indispensabili per chi vuole svolgere questa professione.

Qui tutte le foto:

http://mondotroll.it/gallery/main.php/v/babydance2012/?g2_enterAlbum=1

oggi abbiamo chiuso le iscrizioni al workshop di truccabimbi facepainting trucco del viso

di Paolo

oggi abbiamo raggiunto il tetto massimo di iscrizioni per il workshop di truccabimbi, facepainting, trucco del viso del 15 dicembre 2012 e quindi le ISCRIZIONI SONO CHIUSE.

Sono certo sarà un bellissimo workshop, fortunati coloro che sono riusciti a iscriversi.

http://mondotroll.it/catalog/workshop.php?id=136

workshop di Magia con le Carte Corso Base con Maurizio Cecchini

di Paolo

abbiamo organizzato per il 12 gennaio 2013 il workshop Magia con le Carte – Corso Base con Maurizio Cecchini.

Il primo trucco che ho imparato è stato con le carte, e molto presto mi sono accorto che erano le carte lo strumento più duttile e versatile della magia. Solo con un mazzo di carte si possono effettuare tutti i tipi di effetti esistenti. Quasi tutti hanno giocato a carte almeno una volta, quindi presentare degli effetti di magia con un ‘oggetto così conosciuto ne raddoppia lo stupore e il consenso da parte dei nostri spettatori. Questo workshop si rivolge a chi vuole iniziare a praticare la tecnica della magia con le carte ma anche a chi sente il bisogno di rivedere la sua tecnica per precisarla e migliorarla. Quindi voglio dire subito che non toccherò in questo workshop né trucchi matematici né quelli detti automatici’. Lo scopo è fornire a chi partecipa una solida base tecnica per permettergli di abbordare un repertorio professionale soddisfacente, e a chi lo vorrà la possibilità di affrontare autonomamente lo studio dei molti trucchi nei molti libri in commercio. La successione e la scelta delle tecniche e degli effetti non è casuale ma frutto di ore di lavoro per rendere graduale e il più semplice possibile l’apprendimento di un’Arte che, ad essere onesti, semplice non è.

Programma della giornata:

Breve introduzione
Gli strumenti
Gli scopi
Guida all’allenamento delle tecniche
1) Separazione
sotto la prima carta
sopra l’ultima
trasferimento al pollice
controllo voltando il mazzo
Taglio agli assi

2) Miscuglio nel cavo della mano
controllo della prima carta
controllo dell’ultima
controllo della porzione superiore
controllo della porzione inferiore
il miscuglio a rubare’
Il ladro di pensieri

3) Controllo della carta scelta
con il miscuglio
con la separazione
Gli assi detective

4) Aggiunta segreta di carte
aggiunta Braue
aggiunta a caduta Merlin
Collectors

5) Miscuglio all’americana
controllo porzione superiore
controllo porzione inferiore
miscuglio all’americana volante
Fuori da questo mondo

6) Doppia presa
Effetto ascensore
Assembly

7) Forzatura
a croce
Goldin
dello stop
classica
con il miscuglio nel cavo della mano
La macchina della verità

8 ) Scivolata
Test d’osservazione

9) L’occhiata e la carta chiave
squadrando il mazzo
sollevando la manica
Pulsazioni
Fai quello che faccio io
Reazione emotiva

10) Fioriture
salto Charlier
taglio circolare
ventaglio a due mani
ventaglio ad una mano
nastro sul tavolo
ribaltamento nastro

Qui la scheda completa:
http://mondotroll.it/catalog/workshop.php?id=137