Nuovo effetto di Marco Critelli Think your Pizza

Marco Critelli ha ideato e Mondo Troll Creazioni ha realizzato il nuovo effetto:

Think your Pizza!

think your pizza

Immagina di poter indovinare la pizza preferita da uno o più spettatori all’istante, senza conoscerne gli ingredienti, senza alcun indizio e soprattutto senza alcun tipo di forzatura.

Da oggi puoi farlo con THINK YOUR PIZZA!

Consegna ad uno spettatore i menù di 4 pizzerie diverse; invitalo a scegliere la sua preferita fra le 15 pizze presenti e di tenerla a mente.

Tutti e quattro i ristoranti servono le pizze più famose come la Margherita, la Capricciosa, la 4 Stagioni, ecc…
ma anche delle pizze speciali per assecondare i gusti più esigenti.

La pizza scelta quindi potrebbe essere servita in più di un ristorante quindi, se non addirittura in tutti e quattro. Ciò nonostante sarai sempre in grado di indovinare senza errore la prescelta dal pubblico.

Lo spettatore potrà effettuare la sua scelta in maniera totalmente libera e non dovrà mai darti alcun indizio né verbale né visivo, lasciandosi guidare unicamente dalle immagini delle pizze nei menù.

L’unica cosa che dovrai conoscere è in quale dei ristoranti viene servita la pizza scelta ed immediatamente sarai in grado di rivelarne il nome e mostrarne una immagine ingrandita.

Non c’è alcun set up da fare ed il gioco può essere ripetuto immediatamente.

THINK YOUR PIZZA! è L’effetto di mentalismo perfetto per la magia al ristorante, ma anche per la magia da scena o la magia per bambini e potrai eseguirlo sia in maniera brillante che in maniera comica, secondo il tuo stile.

Ti vengono forniti 4 menu e 15 schede con le pizze e la lista con tutte le pizze. Il tutto nel formato A4 (21×29,7 cm).

In cartoncino plastificato opaco antiriflessi, per un buon utilizzo e una lunga durata temporale.

Ideato da Marco Critelli, realizzato da Mondo Troll Creazioni

Qui la scheda completa:

http://mondotroll.it/catalog/product_info.php?products_id=21842

nuovo libro Magia con la Seta

di Paolo

Quest’ottimo manuale, risalente al 1937 rappresenta la summa delle conoscenze tecniche sulla magia con la seta fino a quel momento. I fazzoletti colorati donano indubbiamente una nota scenica notevole a tutta la Magia da palco, scena e salone, e servono egregiamente per coprire altre manovre impegnative fatte dai Maghi e conservano intatto tutto il loro fascino se solo sono utilizzati con discrezione e competenza.

Facendo il piccolo sforzo di tradurre nel mondo odierno quanto era stato inventato fino allora, si sprigionerà lo stesso grado di Magia divertente con la quale il pubblico tornava a casa discutendo di come tali prodigi fossero mai potuti avvenire davanti ai loro occhi. Sarà poi compito del lettore capire ad esempio che, se una volta era costume normale vestire con giacca e gilet, trovare un cappello in prestito o avere nei pantaloni dei taschini laterali e dei bottoni frontali per le bretelle, al giorno d’oggi possiamo trarre vantaggio da cose che all’epoca non c’erano: velcro, plexiglas lavorabile, cera per maghi di qualità molto superiore a quella con cui all’epoca ci si arrangiava. Ma leggete bene il tutto e adattatelo alle vostre esigenze; variate le presentazioni e modificate gli oggetti che volete portare in scena — alla fine questo volume si rivelerà una stupenda fonte d’ispirazione.

Sono descritti molti metodi di piegatura, legatura e produzione dei foulards. I capitoli su tiranti, scappavia e tubi di tintura, forniscono ottime lezioni sulla misdirection come raramente si trova in giro. In questo libro c’è un vero e proprio piccolo trattato sul sesto dito che, probabilmente, vi farà riconsiderare l’uso dell’attrezzo. Non mancano i giochi classici come i fazzoletti simpatetici o i fazzoletti che non si annodano; se avete dubbi sulla validità attuale di questo tipo di magie, andate a cercare nei video in rete le esecuzioni di Slydini, Billy McComb o Paul Potassy e capirete.

Come gran finale col botto, termina il volume la dettagliata descrizione dell’intero numero da scena di George Stillwell (il suo famoso Silk Act), che intorno all’epoca del vaudeville fece la sua fortuna con un certo numero di fazzoletti… e tanta scuola ed abilità di presentazione!

192 pagine, 102 disegni b/n.

Qui puoi scaricare il sommario del libro e alcune pagine d’esempio del suo contenuto:
sommariomagiaconlaseta.pdf 258 Kb
iniziomagiaconlaseta.pdf 400 Kb

Qui la scheda completa

Nuovo gioco Coniglio Magico Gioca a Nascondino

di Paolo

è disponibile il nuovo gioco con le carte “Coniglio Magico Gioca a Nascondino“.

Grande formato, adatto per platee di molti bambini.

Mostri quattro grandi carte.
Due raffigurano un cilindro da mago, una un simpatico coniglietto ed una un cappello pieno di carote. Appoggia sul tavolo quest’ultima.
Spiega allo spettatore che ora giocherete a nascondino e sarà lui a dover indovinare dove si nasconde il coniglietto.
Le carte con il cappello ed il coniglio vengono capovolte e mescolate.
Al primo tentativo lo spettatore sbaglia, e una carta viene messa da parte per facilitare il concorrente.
Mescoli ancora le due carte rimanenti; lo spettatore sbaglia di nuovo ad indicare la carta e quindi scarti anche quest’ultima.
“Mescoli” quindi L’ultima carta da sola, ma anche lì ci sarà solo un cilindro.
Dov’è finito il coniglio?
Quando capovolgi la carta con le carote che avevi messo da parte all’inizio del gioco, scopri che il coniglio è proprio li, dentro al cappello, che sta terminando di rosicchiare L’ultima carota!
Che furbetto!!!

Le carte sono in cartoncino resistente, formato A4, plastificate opache per non riflettere la luce.

FACILITA’: 4/5

Qui la scheda completa:

http://mondotroll.it/catalog/product_info.php?products_id=21426

Anello nella campanella

di Paolo

Nuovo gioco di magia di Mondo Troll Creazioni: L’Anello nella Campanella.

Un anello fornito da uno spettatore, scompare e viene ritrovato in maniera misteriosa in una campanella.
Esso è addirittura proprio il batacchio della campanella.

Viene fornita la campanella speciale.

Qui il video con la presentazione:

Qui la scheda completa:

http://mondotroll.it/catalog/product_info.php?products_id=12555

Nuovo workshop di Strumenti della Magia da Scena con Maurizio Cecchini

di Paolo

il sabato 6 luglio 2013 abbiamo organizzato il workshop “Strumenti della Magia da Scena” con Maurizio Cecchini.

strumenti della magia da scena
strumenti della magia da scena

Gli attrezzi del mago

L’idea di questo workshop è passare in rassegna i 14 attrezzi più utili usati dal prestigiatore in scena. In modo da permettere una visione d’insieme delle possibilità in termini di effetti, e consentire a chi sta montando uno spettacolo e vuole fare un piccolo investimento, di fare una scelta più oculata consapevole, più vicina alle sue esigenze espressive. Ma questo workshop serve anche a chi ha già acquistato un attrezzo, che però non sa come usare, o usa nel modo sbagliato (magari senza saperlo), o sfrutta al 20% del suo potenziale. A questo proposito si consiglia, se l’attrezzo è fra quelli trattati nel programma, di portarlo, in modo da verificarne fattura, funzionalità e sue eventuali peculiarità.

Programma della giornata:

Per ogni attrezzo verranno sviluppati i seguenti argomenti :

1. Brevi cenni storici. (Per comprenderne l’uso originario, lo spirito, l’idea di base).

2. Vari modelli e formati presenti sul mercato.

3. Come va tenuto e mantenuto.

4. Come si trasporta.

5. Come si usa.

6. L’effetto di magia standard in cui viene utilizzato.

7. Un effetto o un’idea (se c’è) più originale.

ATTREZZI

Sacca per scambi (Change Bag)

Pentola magica (Dove Pan)

Scappavia (Pull)

Sacco a velcro (Velcro Bag)

Bicchiere a specchio (Mirror Glass)

Bastone a sparizione (Vanishing Cane)

Candela a sparizione (Vanishing Candle)

ATTREZZI per EFFETTI SPECIFICI

Bacchetta per foulard (Silk Wand)

Sacchetto dell’uovo (Egg Bag)

Imbuto a produzione (Magic Funnel)

Frittata nel cappello (Omelette Pan)

Pollice luminoso (D-Light)

Bacchette cinesi (Chinese Sticks)

Vaso e Pallina (Ball & Vase)

SCENA APERTASpazio dedicato a chi vuol mostrare una sua personale routine e/o semplicemente l’uso di uno degli attrezzi in programma. (Si interverrà per ottimizzare e migliorare l’uso dell’attrezzo e non si entrerà in nessun modo in valutazioni di tipo artistico).

Qui la scheda completa:

http://mondotroll.it/catalog/workshop.php?id=148

Nuovo Tavolino Ripiegabile Deluxe Flex Folding Table Mondo Troll Creazioni

di Paolo

un nuovo articolo prodotto da Mondo Troll Creazioni.

Tavolino Ripiegabile Deluxe Flex Folding Table - MTC a
Tavolino Ripiegabile Deluxe Flex Folding Table - MTC a

Elegante tavolino da scena ripiegabile e leggero, ma allo stesso tempo robusto e stabile.
Le gambe sono state realizzate pensando ad un facile trasporto, alla solidità, alla leggerezza e alla bellezza estetica.

Tavolino Ripiegabile Deluxe Flex Folding Table - MTC b
Tavolino Ripiegabile Deluxe Flex Folding Table - MTC b

Sono costruite in solido alluminio anodizzato; quando sono chiuse e dentro al loro sacco in tessuto nero (fornito), sono lunghe 85 cm e il fascio nel sacco ha un diametro di 8-9 cm.

Tavolino Ripiegabile Deluxe Flex Folding Table - MTC c
Tavolino Ripiegabile Deluxe Flex Folding Table - MTC c

Hanno quattro comodi piedini con base morbida in gomma per non rovinare pavimenti in legno o delicati e per garantire un’ottima presa e stabilità.

Tavolino Ripiegabile Deluxe Flex Folding Table - MTC d
Tavolino Ripiegabile Deluxe Flex Folding Table - MTC d

Le gambe da sole pesano 1700 g
Il piano trasparente del tavolino flex è in acrilico con 4 estremità sul fondo per poter essere fissato alle gambe.
Con i bordi arrotondati.
Fornito di comoda sacca in tessuto nero per il trasporto.
Resistente, bello ed elegante.
Misura 35 x 35 cm, ha uno spessore di 5 mm e pesa da solo 770 g
In totale il tavolino pesa 2370 g ed il piano è alto da terra 80 cm.
Veramente professionale!

Qui la scheda completa:

http://mondotroll.it/catalog/product_info.php?cPath=26_68&products_id=9165&sort=1a

Nuova Scatola Magica per Produzioni Mondo Troll Creazioni

di Paolo

Scatola Magica per Produzioni - MTC 1
Scatola Magica per Produzioni - MTC 1

La nostra “Scatola Magica per Produzioni”, dimensioni 17 x 17 cm, è realizzata in materiale plastico molto robusto (5 mm di spessore), con due aperture di controllo.

Scatola Magica per Produzioni - MTC 2
Scatola Magica per Produzioni - MTC 2

Ecco una possibile idea di utilizzo:
– Presenti una scatola chiusa.

Scatola Magica per Produzioni - MTC 3
Scatola Magica per Produzioni - MTC 3

– Apri la porta anteriore, poi quella superiore.
– Infila le mani all’interno per mostrare che la scatola è vuota.
– Chiudi le porte e fai il tuo gesto magico.
– Adesso apri la porta superiore ed estrai magicamente un ‘oggetto (fiori, giochi di spugna, fazzoletti, carte – non forniti con questo gioco).
– Chiudi la porta e concentrati con le mani sopra la scatola.
– Riapri le due porte e infila le mani dentro per mostrare che la scatola è sempre vuota.
– Chiudi le porte di nuovo e fai un altro gesto magico.
– Apri ancora la porta superiore e estrai un altro oggetto.

Scatola Magica per Produzioni - MTC 4
Scatola Magica per Produzioni - MTC 4

E via dicendo. Puoi ripetere L’operazione più volte…

La scatola è robusta, adatta per essere usata con frequenza, decorata con carta brillantinata: bella da vedere e da esibire!

Il video di seguito è stato realizzato con la prima versione della scatola, identica nel funzionamento ma di colore nero.

Qui la scheda completa:

http://mondotroll.it/catalog/product_info.php?products_id=6753&sort=2a

Qui il video che la mostra (nella nuova versione L’esterno è argento brillantinato come nelle foto).

Ghigliottina per Braccio Automatica in Faggio De-Luxe Mondo Troll Creazioni

di Paolo

Ecco la nostra versione di un gioco classico: la ghigliottina da braccio. Questa nostra versione si distingue da quelle tradizionali in commercio per la qualità costruttiva, la bellezza del design, il legno utilizzato (faggio) e per il funzionamento che ora avviene automaticamente.

Mostri al pubblico una ghigliottina costituita da una struttura di supporto in cui scorre la lama e da una struttura con manico con la lama.

La lama si estende diversi centimetri fuori dalla struttura, in modo da essere in vista per tutto il tempo del gioco. Vi sono nella struttura di supporto tre tipi di fori: un foro largo a serratura nella parte centrale, tre fori più piccoli allineati nella parte inferiore e un foro nella parte superiore nel quale si vede la lama quando bloccata in alto; la struttura di supporto, inoltre può essere aperta per far vedere chiaramente l’interno ed estrarre la lama con il suo supporto a cornice.

All’inizio sistemi dei vegetali morbidi (zucchine, carote, rape allungate ecc…) nei fori centrale ed inferiore e pratichi il taglio abbassando di colpo la lama: gli ortaggi verranno davvero tagliati in due di netto. In seguito sistemi la tua mano o quella di uno spettatore / spettatrice nel foro centrale, ed una o più carote in quelli inferiori. Abbassando di nuovo la lama i vegetali verranno tagliati in due, ma la mano risulterà perfettamente sana e salva. L’effetto è straordinario e può essere utilizzato con successo in presentazioni serie o anche molto comiche.

La ghigliottina è prodotta da Mondo Troll Creazioni in robusto e caldo faggio. Il meccanismo è innovativo rispetto alla tradizionali ghigliottine, perchè permette il funzionamento del gioco in modo completamente automatico. Guarda il video e noterai che L’utilizzo mostrato è impossibile con le tradizionali ghigliottine.

Qui il video:

Qui la scheda del gioco:

http://mondotroll.it/catalog/product_info.php?products_id=8777

Salvano: grande prestigiatore polacco

di Mr. Ioso

Salvano era il nome d’arte scelto da un grande artista della Magia nato in Polonia nel 1929 — cioè praticamente a cavallo delle guerre mondiali.

Come egli stesso racconta in una stupenda intervista godibile nei due video editi anni fa da “Stevens Magic Emporium”, fu “fulminato” dalla passione per la Magia quando da bimbo ebbe modo di assistere allo spettacolo di un prestigiatore dell’epoca.

Salvano non riusciva proprio a smettere di pensare ai giochi visti, e si fece accompagnare dalla madre più volte a rivedere quell’artista fino a che nella sua giovane ma già geniale mente non si delinearono dei metodi del tutto personali per ottenere gli stessi effetti visti a teatro (tenete presente che al tempo della guerra non solo non c’erano magic shops, video, riviste specializzate e clubs magici… ma la preoccupazione principale era quella di rimanere in vita e, possibilmente, mettere qualcosa sotto i denti. Altro che giochi di prestigio!).

Per Salvano, la passione continuò fino a fargli indossare, anni dopo, i panni di mago professionista: tenne nei vari teatri Europei spettacoli di grandi illusioni con tanto di ballerine, assistenti di scena e quintali di attrezzature e scenografie.

Ma la cosa che più lo contraddistinse, fu il fatto di creare praticamente da solo i suoi metodi.

Egli — racconta — quando anni dopo ebbe modo finalmente di paragonare i suoi sistemi con quanto normalmente gli altri esecutori utilizzavano, capì il grande vantaggio ricevuto e la superiorità delle sue invenzioni.

Il che, saltando a piè pari vari decenni, ci porta — ad esempio — al video che potete vedere al termine di questo post. Si tratta del celeberrimo “Glass Act”; un numero in cui le tradizionali colombe bianche usate da TUTTI i prestigiatori, vennero sostituite da altrettanto incredibili bicchieri pieni di liquido.

Se avrete modo di osservare il video, capirete in breve la perfezione delle sue tecniche, la sicurezza e la padronanza del palco che egli aveva, la presenza magnetica di un simile, esile esecutore.

E tenete presente che il numero intero (non caricato su YouTube) comprendeva anche una manipolazione di carte e sigarette, il bastone volante e la tintura ed il cambio di dimensioni di un foulard… a mani nude!

Il suo apporto alle moderne tecniche di utilizzo di attrezzi quali il dye tube ed il famoso “pollice” usato dai maghi, restano insuperate. Amava la Magia con i foulards ed i liquidi, le corde, il close-up, e la Magia da scena.

Purtroppo, nel 2006 egli venne a mancare; rimangono di lui i due video della Stevens (uno sulle corde ed uno sul Thumb-Tip), ed un terzo video edito da Losander (“A day with Salvano”). Oh, oltre naturalmente alle varie note di conferenze che egli eseguiva sovente nei vari clubs magici, con particolare propensione per quelli Britannici.

Ha anche un figlio, prestigiatore a sua volta, che presenta con successo un numero proprio e ripropone anche il numero del padre. Quando si esibisce con i giochi che furono del babbo, egli prende il nome d’arte di “Salvano Jr.”.

Salvano: esile, ossuto, con una voce roca che assolutamente non avrebbe funzionato in scena, seppe con una presenza scenica del tutto invidiabile ed una mente più che geniale trovare il SUO posto nell’olimpo dei Maghi classici.

Bacchetta magica applausi

di Paolo

Nel momento che ritieni opportuno, srotoli la bacchetta, appare la richiesta di applausi, e gli spettatori usualmente risponderanno.

Puoi chiedere a uno spettatore di arrotolarla, oppure la arrotoli tu, mentre il pubblico applaude.

Poi in un momento successivo dello spettacolo la puoi srotolare di nuovo. Così questa faccenda, srotolamento, scritta applausi, riarrotolamento può diventare una parte dello spettacolo, un tormentone ripetuto più volte.

Qui la scheda del prodotto:

http://mondotroll.it/catalog/product_info.php?cPath=26_49&products_id=7693

Bacchetta magica coniglio dal cilindro

di Paolo

Tenti per tutto lo spettacolo di fare apparire un coniglio dal cilindro. Ogni buon prestigiatore che si rispetti, sa farlo apparire. Dopo aver provato tutti i metodi magici, tutte le parole magiche e tutti i gesti magici, afferri la tua potente bacchetta… magica.

Srotoli la bacchetta e tutti vedono finalmente il coniglio!

Qui la scheda del prodotto:

http://mondotroll.it/catalog/product_info.php?cPath=26_49&products_id=7694

Bacchetta magica regina di cuori

di Paolo

Fai un gioco con le carte, forzi nella scelta una Regina di Cuori (per forzare carte esistono decine e decine di metodi, ad esempio alcuni molto belli spiegati nel libro “Magia – Il Corso Completo” di Mark Wilson).

Poi affermi che possiedi una bacchetta magica davvero magica, perché è in grado di stamparsi la scelta delle carte effettuata dal volontario.

Srotoli la bacchetta e tutti vedono la carta scelta (in realtà forzata): la Regina di Cuori.

Rimane nella forma di bacchetta magica finchE’ lo desideri, potendo cosi’ usarla normalmente per tutto lo spettacolo e farla srotolare e presentare il messaggio quando vuoi.

Qui vedi la scheda di presentazione del prodotto:

http://mondotroll.it/catalog/product_info.php?cPath=26_49&products_id=7692

Bacchetta Magica Radiografia Ragno

di Paolo

Questo è un gioco in cui prevedi il pensiero del volontario ma per forza di cose (esibizione in parrocchia, in ambienti seri etc) non puoi mettere un’immagine sexy.

Quindi fai un gioco di previsione. Fai concentrare fortemente il volontario su un pensiero di sua scelta. Chiedigli di pensare con tutte le energie di cui dispone.

Poi affermi che possiedi una bacchetta magica davvero magica, perché è in grado di realizzare radiografie del pensiero.
Fai mettere il volontario di profilo e affermi che gli farai una radiografia del cervello per vedere al suo interno.

Poi srotoli la bacchetta e tutti vedono la radiografia, e il suo pensiero: il vuoto assoluto, così assoluto che un ragno ha costruito la sua ragnatela…

Qui la scheda del prodotto:

http://mondotroll.it/catalog/product_info.php?cPath=26_49&products_id=7691

Bacchetta magica Radiografia Sexy

di Paolo

Bacchetta magica di ottimo aspetto che E’ in realta’ realizzata con un foglio di tessuto sintetico in poliestere (resistente all’usura e agli strappi).

Fai un gioco di previsione. Fai concentrare fortemente il volontario su un pensiero di sua scelta. Chiedigli di pensare con tutte le energie di cui dispone.

Poi affermi che possiedi una bacchetta magica davvero magica, perché è in grado di realizzare radiografie del pensiero.
Fai mettere il volontario di profilo e affermi che gli farai una radiografia del cervello per vedere al suo interno.

Poi srotoli la bacchetta e tutti vedono la radiografia, e il suo pensiero: una bella donna sexy.

Qui la scheda del prodotto:

http://mondotroll.it/catalog/product_info.php?cPath=26_49&products_id=7690

ecco le Spade Attraverso il Cilindro (e il pallone)

di Paolo Michelotto

è ora disponibile il gioco – illusione adatta per spettacoli comici e per bambini in cui si infilano le spade attraverso un cilindro. Sul cilindro c’è un pallone, che non scoppia. E poi si può aprire anche il cilindro e quindi il pallone. Ma meglio vedere il video. Qui la scheda completa per maggiori informazioni e come acquistare.