Cerca
NomeCodiceDescrizione
Nome+DescrizNome+Codice
Blog Mondo Troll
Clicca per Mondo Troll su Facebook
Clicca per Mondo Troll su Instagram
Click to translate the page
Inizio » Catalogo » Workshop Clienti: Cosa Dicono di Noi Orario negozio  |  Dove siamo  |  Scheda cliente  |  Carrello  |  Acquista  |  FAQ   
I Workshop di Mondo Troll
Il Mago per i Bambini - ISCRIZIONI CHIUSE
Come divertire i bambini divertendosi
Sabato 13 Giugno 2009 Vicenza
con Mario Fasson - Mago Tric & Trac
Il workshop fornirà a tutti i partecipanti nozioni, esperienze, tecniche, per vivere un’esperienza di spettacolo in mezzo ai bambini che verranno portati nell’incredibile e affascinante mondo della magia in cui saranno loro i protagonisti d’eccezione. Non importa dove farete lo spettacolo, la cosa importante è sapere stare assieme ai bambini da 0 a 99 anni!
Programma della giornata:
- Il corredo magico, il nome d’arte e la parola “magica”:
Il cammino per trovare il proprio personaggio, stare dentro il costume da scena con disinvoltura per far sorridere il pubblico.

- Attrezzature e scenografia:
Musica – l’importanza della scelta della musica per i propri numeri.
Microfoni e giochi con la voce – anche con la voce e degli apparecchi si possono fare divertenti gag.
Scenografia e banner – l’importanza di trasformare qualsiasi luogo in un teatro.
Il palco – non sempre il mago riesce a farsi vedere quando c’è tanta gente.
Le luci – una buona illuminazione rende lo spettacolo suggestivo.

- Come allestire uno spettacolo di magia nei vari ambienti:
All’aperto e al chiuso, mai al sole e contro luce – saper scegliere il posto adatto per montare la propria attrezzatura.
Tutti in semicerchio – come disporre, i bambini per non essere sopraffatti e che tutti possano assistere.
Meglio se tra i bimbi si mescolano gli animatori – accorgimenti per sopravvivere con un pubblico numeroso.
Le feste di compleanno – il festeggiato al centro della propria festa suggerimenti per “tenere a bada” i bambini agitati e specialmente i genitori!
Lo spettacolo nelle scuole – tutto è più facile quando si lavora in un ambiente educativo.
Lo spettacolo in piazza – la massima espressione per un artista dove deve dare il meglio di se con professionalità e mezzi tecnici.

- Principi fondamentali della magia:
La magia come arte e autodisciplina – un mago è sempre alla ricerca di nuove strade per far sorridere il pubblico.
Fantasia prima di tutto – non ci sono limiti alla fantasia, l’importante è sapere cosa vogliamo ottenere.

- Alcune regole dell’arte magica:
Provare i giochi, mai improvvisare – imparare sempre la tecnica di un gioco per poi concentrarsi sulla teatralità della presentazione.
Se un gioco non riesce…….
Misdirection, ovvero come distogliere l’attenzione del pubblico.
Evoluzione di uno spettacolo, finendo con un gioco che lasci a bocca aperta.
Coinvolgere anche i grandi, o meglio che i grandi si coinvolgano.
Il cachet – saper vendere bene il proprio spettacolo.


- Che cosa vogliamo trasmettere ai bimbi:
Messaggi (educativi) durante lo spettacolo – uno spettacolo come un buon film deve sempre lasciare qualcosa.
Il mago come animatore – educatore – esempio per i bimbi – ricordiamoci che i bimbi ci guardano.
Magia con bambini portatori di handicap – anche loro hanno bisogno della giusta attenzione.
“Studiare” i bambini per coinvolgerli nello spettacolo e saperli rendere delle ottime spalle.

- Ai bambini piace essere protagonisti, anche lui ha bisogno di un costume da scena!
Spesso i bambini coinvolti rimangono pedine in un palco facciamo che anche loro diventino protagonisti e attori e come piace a tutti i bambini, travestiamoli.

- Piccoli giochi di magia per incominciare che possono rivelarsi infallibile per delle bellissime routine e ci saranno indispensabili per l’animazione:
Sacchetto di scambio semplice – ideale per tantissime sparizioni.
Sacchetto con tasca semplice o che diventa gallina con uovo – una bellissima routine da usare in tutte le situazioni di animazione e di spettacolo.
La farfalla che vola – strumento indispensabile per l’animazione da contatto, la uso nelle piazze prima di un mio spettacolo.
Bacchetta magica con fiore ad apparizione – non l’ho mai vista in commercio, penso sia una mia “invenzione”.
Sparizione di palline di carta igienica – è il gioco ideale quando vi chiedono una magia e voi siete senza la vostra attrezzatura magica.
Bacchetta magica che diventa coniglio – da un classico della magia, dove le persone si possono far sparire o trasformare in animali!
Le tre corde che diventano una sola – fa oramai parte della mia valigetta del “pronto mago”.
Le tre corde, una lunga, una media e una corta che magicamente diventano uguali – anche questo gioco e facile da realizzare e da eseguire – quando non si ha con sé, basta tagliare le corde delle tende……..

- La “magia” e i bambini (tecniche per divertire i più piccoli e i più grandi che vogliono rimanere bambini) presentazione del mio spettacolo per i bimbi dove uso un mix di magia e animazione. Alcuni effetti che presenterò durante la mia esibizione:
Guanto che rimpicciolisce – è il mio primo numero di magia da sempre mi serve per entrare in contatto con i bambini, dove coinvolgendo uno di loro, lo trasformo in un mago vero e proprio.
Incrediball gioco con la pallina di spugna che diventa gigante e non solo – con questo gioco si entra nel vivo del mio spettacolo e si conclude con un’esilarante gag/routine con i palloncini.
Fiore che cambia colore due volte e sparisce – è un gioco che mi permette di raccontare dei miei viaggi intorno al mondo tra i bambini meno fortunati, ma nello stesso tempo riesco a scatenare tutta la loro vivacità e voglia di essere coinvolti.
Scatola smaterializza dado – un dado di grosse dimensioni viene fatto sparire dentro una scatola ma poi magicamente riappare nel cappello – un bel gioco di magia che mi serve per coinvolgere le persone adulte nel mio spettacolo e il finale non è da meno.
Sacchetto di scambio doppio – nelle feste di compleanno è un valido strumento per fare un bel regalo al festeggiato dove tutti gli invitati partecipano animatamente.
Sparizione del latte dalla brocca e apparizione con l’imbuto – è un gioco che si perde nella notte dei tempi, il mago ha trovato un libro magico con delle vecchissime pergamene che sveleranno le istruzioni del gioco, ma non tutte le ciambelle vengono con i buchi…………
Il mistero delle buste magiche - una routine con le carte per un pubblico più grande; magicamente due delle cinque carte dentro una busta passeranno nell’altra busta sempre con cinque carte chiusa all’inizio del gioco.
Sparizione della “fede” – ideale per gli spettacoli durante un matrimonio, dove la fede della sposa magicamente sparisce per poi apparire in modo altrettanto magico dentro un sacchetto chiuso che è dentro una scatola con tanto di lucchetto………

- Prove di palcoscenico.
Informazioni:
Quando: Sabato 13 Giugno 2009
Dove: Presso Mondo Troll - Via Zamenhof 390 - Vicenza
Come arrivare:
Orario: Inizio 9.30, fine 18.00. Pausa caffè mattino e pomeriggio. Intervallo per il pranzo dalle 12.30 alle 14.00
Costo: Euro 100 che include caffè, pranzo e bevande. Durante il workshop verrà realizzato un video che sarà messo in vendita nelle settimane successive. A tutti i partecipanti verrà consegnato un attestato di frequenza al workshop.
Per chi ha necessità di alloggio: clicca qui e inserisci Vicenza e avrai una lista degli alloggi di Vicenza.
I due hotel da cui è possibile raggiungere Mondo Troll a piedi sono Hotel Aries e Hotel Victoria.


Chi effettua il versamento prima del 60° giorno della data del workshop ha lo SCONTO DEL 20%.
Chi effettua il versamento dal 59° giorno al 30° giorno prima della data del workshop ha lo SCONTO DEL 10%.
Chi effettua il versamento dal 29° giorno in poi, paga la quota intera.
Come iscriversi: Primo: chiedere se c'è disponibilità posto tel 0444-913784, oppure scrivendo un'email a
indirizzo email

Secondo: versare della quota d'iscrizione tramite:
1. c/c postale 36391324 intestato MONDO TROLL S.N.C. DEI F.LLI MICHELOTTO PAOLO GABRIELLA E STEFANO - Via Zamenhof 390 - 36100 Vicenza.
2. Bonifico bancario: Cassa di Risparmio del Veneto - Filiale: 36040 Torri di Quartesolo (VI) IBAN: IT07H0622560801000000501870 Nome: Mondo Troll snc - Via Zamenhof 390 - 36100 Vicenza
3. Carta di credito. Puoi effettuare il pagamento sicuro e certificato, cliccando sull'icona della tua carta di credito che vedi nel link seguente:
pagamento con carte di credito

E seguendo le istruzioni passo passo.
Ricordati di indicare che paghi per il workshop e il tuo nome.

Terzo: mandare copia della ricevuta via fax al numero 0444-913784 o via email a
indirizzo email

Insieme mandare anche nome, cognome, indirizzo, telefono, eventuale email. Chi ha bisogno di fattura deve mandare tutti i dati fiscali (compresa p.iva e cod. fisc).

I posti vengono assegnati solo a chi manda la conferma del pagamento.

In caso di mancata partecipazione la quota sarà restituita, dedotte 10 Euro per spese amministrative, SOLO se la disdetta arriva almeno 1 settimana prima dell'inizio del workshop.
Termine iscrizioni: Raggiunti i 20 iscritti. I posti saranno assegnati in ordine cronologico d'iscrizione.
Chi è: Mario Fasson "Mago Tric & Trac"
Sono ormai più di 20 anni che il mago Tric & Trac, per l’anagrafe Mario Fasson, si diletta in giochi di magia e animazione di bambini delle più svariate nazioni e colore della pelle.
Tutto è iniziato quando durante il periodo degli studi conobbe un salesiano, il Mago Sales, che l’ha divertito con spettacoli di magia, e così un po’ per gioco e un po’ per lavoro, ha maturato esperienze importanti e appreso qualche trucco da artisti e prestigiatori come Arturo Brachetti, Silvan, Alexander, Berry e molti altri.
La sua esperienza l’ha portata in Brasile, dove ha vissuto per circa due anni all’interno di un ospedale come volontario dell’Operazione Mato Grosso di Torino e poi ancora in altre realtà missionarie in Madagascar, Filippine, Cambogia, Vietnam, Thailandia, etc.
Donare un sorriso non costa nulla ma può cambiare la vita di chi lo riceve!

LA SUA MAGIA…….
…….ha esordito in occasione di soggiorni estivi con bambini, dove gli si è presentata l’opportunità di diventare egli stesso il personaggio principale dello spettacolo.
Ha potuto tradurre la sua esperienza d’animatore, giocoliere, illusionista, anche a livello educativo, lavorando all’interno di una Comunità con ragazzi “a rischio”, in C.S.T. (Centro Socio Terapeutico) e C.S.F. (Centro Socio Formativo) con persone portatori di handicap, in istituti per anziani e nelle corsie degli ospedali.
Tutt’oggi continua allestendo spettacoli per feste di compleanno, scuole, feste di piazza e in tutte quelle situazioni dove ci sono dei bambini da far sorridere. (www.magotrictrac.it)
Continua
Mondo Troll snc Via Ludovico Lazzaro Zamenhof 390 - 36100 Vicenza (VI) ITALIA - C.F. e P.Iva 02563620240
Chiusi Domenica e Lunedì. Aperti da Martedì a Sabato: 9-12:30 16-19 - tel ++39-0444-913784